La Storia Della Nuorese Calcio Dal 1930 Ad Oggi

Lunedi, 23 Ottobre 2017

Campionato di Serie D Girone G stagione 2017-2018

APRILIA

1

Prossimo incontro
22-10-2017 ore 15:00

NUORESE

0

PARTITE IN DIRETTA RISULTATI GIORNATA NOTIZIARIO | PAGINA FACEBOOK
CALENDARIO NUORESE CLASSIFICA GENERALE STATISTICHE CAMPIONATO
Presentazione 08-09
Hits smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

2008-2009


Presentazione stagione 2008-2009

Anno 2008, un anno che rimarrà impresso in maniera indelebile nella storia della Nuorese Calcio. Nel giro di pochi mesi i verdeazzurri si ritrovano catapultati dal mondo dei professionisti indietro di 8 anni, esattamente a dove militavano nell'anno 2000: la Promozione Regionale. Del come e dei perchè ne parleremo in una sezione apposita dettagliatamente, qui per inciso diciamo solo che la Nuorese si ritrova probabilmente immeritatamente a ricominciare quasi da capo la sua avventura: non è retrocessa sul campo, non è fallita ma viene punita oltre misura per un cavillo burocratico.

A seguito dell'esclusione dal campionato di Serie C2, la F.C. Nuorese Calcio Srl, abdica in favore della neonata U.S.D. Nuorese Calcio 1930, nuova denominazione per obbligo dei regolamenti federali. Si passa quindi da una situazione fiscale professionistica ad una dilettantistica. Questo determinerà lo svincolo di tutto il parco tesserati con tutto il risvolto economico in negativo che ne consegue. Ma il gruppo dirigenziale con a capo il notaio Roberto Goveani non si da per vinto, iscrive la nuova società al campionato e in fretta e furia cerca di allestire una formazione che possa dignitosamente fare bella figura nella nuova categoria e possibilmente risalire in fretta verso le posizioni precedentemente conquistate sul campo,

A dirigere i ragazzi verdeazzurri viene chiamato il tecnico nuorese Gianni Coccone, che si avvarrà dell'aiuto tecnico del preparatore Graziano Rotelli, mentre i portieri verranno allenati da Kolajan Chakarov  che all'occorrenza vestirà anche i panni di giocatore.

Ma l'avvio non è dei più rosei, i risultati si fanno altalenanti e le distanze dalle prime posizioni si allungano, questo determinerà l'esonero dei tecnico Coccone che viene sostituito alla guida dei verdeazzurri da Paolo Busanca. Cambia anche il preparatore atletico con il ritorno del professor Mauro Bernardini, già conosciuto al pubblico nuorese (due promozioni in verdeazzurro 2004-05 e 2005-06), confermato invece il preparatore dei portieri.

La rosa parte da una base di ragazzi del vivaio che hanno scelto di rimanere a Nuoro nonostante lo svincolo li avesse resi liberi e da due veterani come Mario Masia che diventerà capitano della squadra e Michele Di Piedi che sarà il suo vice.

A difendere la porta verdeazzurra due new entry:

CARCANGIU MARCO, portiere cagliaritano classe 89, arrivato in prestito dal Calangianus

CHAKAROV KOLAYAN STEFANOV,  bulgaro classe 71, portiere di spessore internazionale, sardo d'adozione (sposato in Sardegna), da qualche anno svolge il doppio ruolo di giocatore e preparatore dei portieri.

causa infortunio di Chakarov viene chiamato in panchina  LADU GIUSEPPE prodotto del vivavio, con la Nuorese ha svolto tutta la trafila sino a difendere i pali della formazione Berretti lo scorso anno.

nel mercato invernale arriva:

PIERANGELI MANUEL , portiere d'esperienza (classe 76), romano trapiantato ormai da anni in Sardegna dove ha difeso i pali di formazioni come Tempio, Olbia, Alghero e Castelsardo (formazione dalla quale è stato prelevato)

In difesa :

MARIO MASIA, il giovane difensore ogliastrino (classe 86), si appresta a disputare la sua quinta stagione in verdeazzurro. Protagonista della cavalcata vincente in Eccellenza che ci ha regalato la promozione in Serie D, ha contribuito con le sue prestazioni alla conquista della C2. Il suo attaccamento ai colori sociali viene premiato con la fascia di capitano.

SILVETTI GIUSEPPE, difensore sassarese (classe 85) con passate esperienze nel Ghilarza e nell'Alghero (con il quale ha disputato i play-off di serie D

BALZANO RICCARDO, difensore olbiese (classe 83), con passate esperienze con Tempio, Fiorenzuola, Olbia, Tavolara, arriva dal Golfo Aranci

BRINDONIA GABRIELE, difensore cagliaritano (classe 88), ha vestito la maglia verdeazzurra in passato giocando nella formazione Juniores allenata da Prastaro, successivamente ha militato nel S.Teodoro e nel Quartu2000 da cui proviene.

MASTIO ROBERTO, difensore da Irgoli (classe 87), proveniente dal Villasimius, di scuola Cagliari Calcio.

CADEDDU ANTONIO, difensore cagliaritano (classe 74), proveniente dal Samassi, in passato ha vestito la maglia di Selargius, Pula, Atletico Calcio. Sandonà, Terracina, Castelsardo ecc.  Le sue prestazioni in verdeazzurro risulteranno altalenanti viene svincolato nel mercato invernale. Si accaserà poi nel Tortoli.

CASTRICATO ANDREA, difensore olbiese (classe 87) proveniente dall'Olbia, in passato ha giocato nel Golfo Aranci e nel S.Teodoro. Eterna promessa mai sbocciata del tutto. Breve la sua parentesi nuorese, viene svincolato nel mercato invernale.

COCCONE MARCO (91) , MATTU NICOLA (90) E MASCIA STEFANO (91) difensori del vivaio nuorese

nel mercato invernale arrivano :

BRINDONIA STEFANO difensore cagliaritano (classe 89), fratello di Gabriele, proveniente dall'Atletico Decimomannu squadra nella quale ha sempre militato.

LUNGHEU LORENZO difensore sassarese (classe 78), proveniente dal Castelsardo (serie D), giocatore di grande esperienza ha militato inoltre nella Torres, nel Milazzo, nel Latina, nel Tempio, nel Tavolara ecc,

a centrocampo :

BISOGNO DANIEL XAVIER, centrocampista uruguagio (classe 76), con esperienze passate nel Fanfulla, nell'Imperia e in Sardegna nel Budoni, nel Quartu2000 e nel Portocorallo società dalla quale è approdato in Nuorese. Arrivato carico di tante aspettative, ha vissuto un periodo negativo, il suo talento è rimasto inespresso. Viene svincolato nel mercato invernale accasandosi poi con il Carbonia.

MASIERO MICHELE,  centrocampista padovano (classe 76), proveniente dalla Sambonifacese con esperienze passate nel Padova e nella Nova Piovese. Breve parentesi di 8 gare impreziosite da un gol, Viene svincolato nel mercato invernale.

PITTA MARCELLO,  centrocampista nuorese (classe 91 ) prodotto del vivaio, dagli allievi direttamente in prima squadra, un bel passo avanti. Se sta con i piedi per terra farà sicuramente parlare di se.

GANGA TONINO,  centrocampista nuorese (classe 89) prodotto del vivaio, lo scorso anno si è messo in mostra nella formazione Berretti di cui è stato anche capocannoniere.

MAMELI LUCA,  centrocampista di Ovodda (classe 91) altro prodotto del vivaio, anche lui direttamente dalla formazione allievi catapultato in prima squadra.

DELOGU GIUSEPPE,  centrocampista nuorese (classe 90) altro prodotto del vivaio, protagonista del campionato Berretti 2007-08.

PITTALIS ANTONIO (91), MASCIA STEFANO (91) centrocampisti provenienti dal vivaio a disposizione del mister.

nel mercato invernale arrivano :

FERRARO ANTONIO,  centrocampista cagliaritano (classe 85), proveniente dal Sanluri, con esperienze passate nel Calangianus, nel Tempio, nella Villacidrese ecc.

BUSANCA MATTEO,  centrocampista cagliaritano (classe 84) proveniente dall'Atletico Decimomannu nella quale squadra ha sempre giocato.

SERRA RICCARDO,  centrocampista cagliaritano (classe 89) proveniente dal Villasimius, con esperienze passate nel Tortoli e nelle giovanili del Cagliari

ARESU SERGIO, centrocampista di Carbonia (classe 84) proveniente dall'Arbus, con esperienze nel Quartu2000 e nella Villacidrese

in attacco :

DI PIEDI MICHELE,  attaccante siciliano (classe 80), altro reduce della vecchia squadra che militava in C2. Si è preso in carico insieme a Mario Masia le sorti della Nuorese in questa nuova avventura.

TOMASI DIEGO,  attaccante calabrese (classe 91), sponsorizzato direttamente da Michele Di Piedi, a Nuoro per farsi le ossa e dare il suo contributo alla risalita.

FALCHETTO FRANCESCO,  attaccante nuorese (classe 91), proveniente dal settore giovanile, conosciuto per aver interpretato il ruolo di protagonista nel film Sonu e Taula del regista Mereu.

CAPELLO ALESSANDRO (91), GINO NOLI (91),  attaccanti provenienti dal vivaio a disposizione del mister.

ZILIOTTO MARCELO PABLO  attaccante italo-argentino (classe 77). Arrivato dal campionato di Promozione Regionale Ligure dove nell'ultima stagione ha militato nelle fila dell' AC. SS. Ospedaletti Sanremo. Unica sua esperienza italiana. La sua carriera inizia nelle giovanili del River Plate, poi un anno nella B Argentina con gli All Boys. Infine l'approdo in Europa nella Tercera Divisione spagnola ( Santa Eulalia, Udaf, Poble Sec, Remolinos Biten-Tarragona). In Nuorese ha rappresentato una vera meteora svincolato dopo una sola mezza-partita disputata.
 

nel mercato invernale arrivano :

UDASSI STEFANO,  attaccante sassarese (classe 70), giocatore di grande esperienza proveniente dal Castelsardo, ha militato in passato per tanti anni nella Torres, nell'Olbia ecc. Una caterva di gol all'attivo fatti e fatti fare.

RASSU GIANMARIO, attaccante sassarese (classe 73), altro giocatore di grande esperienza, in gioventù sopranominato "il Baggio della Sardegna", nella sua carriera una lunga militanza nell'Olbia, una breve parentesi al Milan di Capello, poi Reggina, Lodigiani, Alghero, Budoni, Tavolara ecc. Anche per lui una caterva di gol all'attivo fatti e fatti fare.

 
Banner

La Nuorese è come una bella donna, più la guardi e più ti innamori!!

Tot. visite contenuti : 13562067
 162 visitatori online
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy cliccando qui!