Home Fanzone La satira le vignette GianFranco Zola

La Storia Della Nuorese Calcio Dal 1930 Ad Oggi

Venerdi, 24 Novembre 2017

Campionato di Serie D Girone G stagione 2017-2018

NUORESE

-

Prossimo incontro
26-11-2017 ore 14:30

BUDONI

-

PARTITE IN DIRETTA RISULTATI GIORNATA NOTIZIARIO | PAGINA FACEBOOK
CALENDARIO NUORESE CLASSIFICA GENERALE STATISTICHE CAMPIONATO
GianFranco Zola
Hits smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

le vignette di Mohamed


GianFranco Zola

Gian Franco Zola ex giocatore  della Nuorese. 

Articolo tratto dall' Ortomale del 1986, giornale satirico

L'ANNO VENTURO GIOCHERANNO INSIEME

PATTO SEGRETO ZOLA - MARADONA

LA NUORESE HA PERSO PER UN PO' DI TEMPO IL SUO CAMPIONCINO IN ERBA (ANZI IN PAGGIA): GIANFRANCO ZOLA HA LA MONONUCLEUSI ( E' UNA PAROLACCIA,PARDON) E NON POTRA' GIOCARE ANCORA PER UN BEL PEZZO.


Chi te l'ha contagiata? " Maradona durante un mio viaggio segreto a Napoli".

- Maradona? E come? Cosa ci facevi tu a Napoli? "Ci sono andato per farmi spiegare come fa ad avere sucesso con le donne. Ad un certo punto mi ha lasciato solo con la sua segretaria. Io ho pensato a Zomeddu ma la carne è debole".

- Maradona cosa ti ha detto? "Vorrei giocare con te nel Santa Teresa di Gallura,insieme con Demarcus e Branca. Te lo immagini un attacco così: Bertoni, Zola, Branca, Maradona e Demarcus? Si perchè anche il mio amico Daniel verrebbe con me e con te".

- E tu cos'hai risposto? " Che mi sarebbe piaciuto, ma prima devo parlarne con gli infermieri dell'ospedale, i vigili del fuoco e i dipendenti della Sip. E poi con Mario Melis".

- Cosa centra Mario Melis?"Al mio paese prima di prendere un iniziativa dobbiamo chiedere il permesso a lui".

- Quando speri di rientrare in squadra? "Appena sarò guarito. Ma debbo ancora parlare con il mister. Quello alla storia di Maradona non ci ha creduto. E' convinto che la mononucleosi l'abbia presa da qualche altra parte".

- Ma qual'è la verità? "No nd'isho pru mancu ego.Deve essere una storia vecchia, iniziata con Vanni Sanna e continuata con Mariano Dessì".

- Già, con Sanna qualche partita l'hai fatta.Con Dessì nulla....  "Non mi poteva vedere. Mi diceva sempre:ma dove vuoi andare con quel fisico?".

- Poi è tornato Zomeddu, il tuo scopritore? "Eh, per fortuna. Lui si che se ne intende. Mi fa fare quello che voglio in campo. Fuori è un poliziotto. Mi controlla sempre. Ma una sera l'ho dribblato. E mi sono preso la mononucleosi, credo, ma non ne sono sicuro".

-  I tifosi sono preoccupati.... " Vorrei dire loro di stare tranquilli. Appena torno io si sistemerà tutto. Salverò la squadra,poi mi attende un futuro aggiurro. Mi ha già telefonato anche Beargiot".

Messalina

 
Banner

La Nuorese è come una bella donna, più la guardi e più ti innamori!!

Tot. visite contenuti : 13826488
 228 visitatori online
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy cliccando qui!