Home Fanzone La satira le vignette Gianni Magnasco

La Storia Della Nuorese Calcio Dal 1930 Ad Oggi

martedi, 19 Settembre 2017

Campionato di Serie D Girone G stagione 2017-2018

NUORESE

0

Prossimo incontro
17-09-2017 ore 15:00

ALBALONGA

1

PARTITE IN DIRETTA RISULTATI GIORNATA NOTIZIARIO | PAGINA FACEBOOK
CALENDARIO NUORESE CLASSIFICA GENERALE STATISTICHE CAMPIONATO
Gianni Magnasco
Hits smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

le vignette di Mohamed


Gianni Magnasco

Gianni Magnasco allora allenatore della Nuorese, poi Direttore Tecnico.

Articolo tratto dall' Ortomale, giornale satirico del Dicembre '87

A TU PER TU CON IL NUOVO ALLENATORE DELLA NUORESE GIANNI MAGNASCO

 

Quando questa estate il telefono squillò in casa Magnasco,Gianni il Mister, con un balzo felino raggiunse e sollevò l'apparecchio."E' Berlusconi"-pensò-"O che sia Boniperti? Ma no, forse e Ferlaino". Prima ancora che passasse in rassegna i presidenti di mezza Serie A,udì,distinto tra i suoi pensieri,un grugnito sardo che non lasciava dubbi.  Pronto? Calia sono! Ehia, Nicola Calia, il presidente della Nuorese. Ascolta, o Gianni, se vieni con noi, uno squadrone stiamo facendo: Picconi, Branca, Moro. Tutta roba di prima scelta: se tutto va bene, nel giro di pochi anni saremo ancora dove siamo oggi, e forse ci salviamo pure. Allora, abbocchi? Magnascone ci pensò sù, poi-affascinato dalla grinta casereccia del pescador - esclamò: Arrivo! Il resto è storia dei nostri giorni e noi per dovere di cronaca siamo andati ad intervistarlo

- Allora Mister,come và la Nuorese? Mah!  E' ancora presto per le analisi. Piuttosto per come è amalgamata sembrerebbe un fritto misto, senza offesa al presidente.
-  In che senso? Nel senso che c'è un pò di tutto; prima seconda e terza scelta.
-  Facciamo qualche esempio. Preferisco qualche paragone: Stocchi è il pesce-gatto, Biagio Sanna il nasello, Porcu il pesce-sega.
- E gli altri? Beh, Pellegrini è un dentice, Moro uno scorfanetto, Piras e Picconi la salsa buona per tutte le zuppe.
-Parliamo dei dirigenti. Ah, quelli sono responsabili ed entusiasti, eccetto quando si parla di grano. Non si capisce se sono dei poveracci o degli ebrei.
- Chi è il più invadente? Felice Corda. Mi vuole fregare il posto. Pietro Bindi invece è il più disponibile. Pensi vorrebbe scendere in campo e pulirlo per benino dalle lattine.
- Lei, Mister,  ha delle ambizioni? Una sì, il MIlan. Così potrei fare anche un pò di Canale 5.
- E già. Lei è anche giornalista radiofonico. Scusi l'impertinenza,come ha imparato,per corrispondenza...?  Non esageri. Sono solo un pò noiosetto, questo è vero. Devo impratichirmi con la sintassi, così gli intervistati riusciranno a rispondermi prima di addormentarsi. Come gli spettatori che vanno a vedere la Nuorese.
Lucrezia

 
Banner

La Nuorese è come una bella donna, più la guardi e più ti innamori!!

Tot. visite contenuti : 13210580
 303 visitatori online
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy cliccando qui!