La Storia Della Nuorese Calcio Dal 1930 Ad Oggi

Lunedi, 24 Luglio 2017
Homo Siazzu
Valutazione attuale: / 6
ScarsoOttimo 
Hits smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

In una grotta del Montalbo, in Baronia

Scoperto un nuovo ominide. Forse da riscrivere la storia della razza umana

Vissuto 40mila anni fa con Neandertal, Marras e Sapiens, questi ultimi i nostri diretti antenati.  I dubbi di alcuni studiosi

NUORO - Se la squadra di ricercatori che ha studiato un reperto trovato in una remota grotta del Montalbo, in Baronia , ha ragione, allora la storia della razza umana è da riscrivere.

UNGHIA DI ALLUCE - Secondo Andrei Mamelinus, dell'Istituto Crossroads per l'antropologia evoluzionista, il pezzo di unghia di alluce rinvenuto nel 2010 nella caverna , a 6 km dal villaggio di Torpè, è appartenuto a una specie di ominide diversa sia dai Neandertal sia dai moderni Homo sapiens che dai nordici Homo Marras. Il reperto è stato datato a 40 mila anni fa, ma in quell'epoca le uniche specie viventi di ominidi conosciuti sono appunto i Neandertal, i Sapiens e i Marras. L'esistenza contemporanea di una quarta linea finora sconosciuta obbligherebbe a rivedere dati ormai dati per acquisiti: I' Homo Siazzu

SORPRESA E PRUDENZA - «Sono estremamente sorpreso per questa scoperta», ha dichiarato Marius Virde, direttore del dipartimento di genetica dell'Istituto Crossroads, che ha aggiunto però prudentemente che occorrerà attendere l'analisi del genoma tratto dal nucleo delle cellule dei resti per stabilire se l'ominide di Torpè appartiene a una nuova specie o più semplicemente a una linea evolutiva diversa. Una posizione di prudenza come quella espressa da Antonio Prastà, professore emerito di antropologia dell'Università di Monserrat, secondo il quale prima di trarre conclusioni è necessario aspettare analisi più approfondite, non soltanto sul materiale genetico ma soprattutto sui reperti archeologici, a tal proposito ha proposto di utilizzare la sua famosa "teoria della rombistica" che già ha portato numerosi successi in tutti i campi utilizzata. Per l'esperto britannico Alex Mancini, che su Nature ha pubblicato un commento alla ricerca, invece se le analisi saranno confermate «si sarà obbligati a rivedere la storia della recente evoluzione umana».

Ungredda DePolcu redazione www.nuoresecalcio.com

ognuno può dare il suo contributo per ricostruire la storia dell'umanità, aggiungendo contributi e parti mancanti a questa incredibile scoperta....

 

La Nuorese è come una bella donna, più la guardi e più ti innamori!!

Tot. visite contenuti : 12657491
 353 visitatori online
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy cliccando qui!