Home Notizie Interviste Dopo la tempesta

La Storia Della Nuorese Calcio Dal 1930 Ad Oggi

Venerdi, 18 Agosto 2017
Dopo la tempesta
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Hits smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Le nostre interviste

a cura della redazione


Roberto Goveani : dopo la tempesta

" Dopo la tempesta l'unica rotta sicura è
quella che ci possa portare il più lontano possibile..."

il presidente Roberto Goveani tra i tifosi verdeazzurri ad Olbia (foto e-digitphoto.com)


Nuoro. Sprizza lapilli di entusiasmo da tutti i pori Roberto Goveani. La sua Nuorese vola e la tifoseria verdeazzurra, dopo un inizio di campionato non facile ha ripreso a sognare. Abbiamo avvicinato il presidente che fotografa il magico momento della sua squadra.

- La nave verdeazzurra adesso naviga senza freni: qual'è la rotta?
" Dopo la tempesta l'unica rotta sicura è quella che ci possa portare il più lontano possibile..."
- Se dovesse definire la Nuorese con un aggettivo?
"Non ho dubbi:forte".
- Domenica scorsa tra i tifosi a Olbia, ieri in panchina al Frogheri: sembra un vero capo ultrà...
" Ritengo che il Presidente non debba inflazionare con la sua presenza, e che ognuno debba svolgere il suo ruolo, senza confusioni. Giovedì in curva e ieri in panchina perchè il momento lo richiedeva. Lasciamo pure scrivere a chi del calcio conosce solo la sfericità della palla che a volte la Società è assente. Ma ribadisco che i 90 minuti sono solo la punta di un iceberg del lavoro che dura tutte le settimane, tutti i mesi, tutto l'anno".
- Sergio Bagatti, basta la parola: è lui la chiave della riscossa in verdeazzurro?
" La chiave della riscossa è in lui, nel rapporto che si è venuto a creare tra lui, i giocatori ed il sottoscritto, e nell'esserci tolti di mezzo senza rimpianti i pensionati..."
- Domenica a Vercelli senza Sanna e Napolioni:obbiettivo pareggio?
" L'obbiettivo di Domenica sarà quello di consolidarci sul piano del carattere e del gioco: il risultato arriverà se sapremo proseguire lungo la strada indicata dal Mister".
- La vetta è a 6 punti : il muflone verdeazzurro è pronto a scalare la cima?
"Il muflone è animale per natura abituato a scalare le montagne..."
- E' difficile far nomi,però vedere Lulù giocare in maniera paradisiaca fa ancora un certo effetto?
" Lulù è un giocatore che tutti ci invidiano. La sua esplosione coincide non a caso con la crescita di tutta la squadra".
- Un messaggio in bottiglia ai tifosi...
"Il solito. Fatti e non parole. Da parte di tutti noi. Per quanto a ciascuno di propria competenza, naturalmente...

PierPaolo Fadda redazione www.nuoresecalcio.com 05/11/2007


 
Banner

La Nuorese è come una bella donna, più la guardi e più ti innamori!!

Tot. visite contenuti : 12902352
 255 visitatori online
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy cliccando qui!