Home Notizie Interviste La fortezza

La Storia Della Nuorese Calcio Dal 1930 Ad Oggi

Domenica, 20 Agosto 2017
la fortezza
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 
Hits smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Le nostre interviste

a cura della redazione


Ramos Borges Emerson : la fortezza

Il Frogheri ritorna fortezza inespugnabile
Il campionato di C2 inizia a tinteggiarsi di verdeazzurro.

E' prestissimo per fare un bilancio, ma una cosa è certa:la Nuorese è rinata. Lo conferma anche Ramos Borges Emerson in questa intervista.


- Tre vittorie consecutive:la Nuorese adesso vola.
" Credo siano state tre vittorie importantissime ma non pensiamo ancora a niente. Affrontiamo il campionato domenica per domenica, poi si vedrà..."
-Siete rinati dopo un inizio disastroso: c'è un segreto?
" Nessun segreto... penso che il merito vada attribuito a tutta la squadra che non ha mai mollato, nemmeno nei momenti di difficoltà, a mister Bagatti e Mister Osio..."
- A proposito di tecnici, parlaci di Mister Bagatti: che ruolo ha avuto nella rinascita della Nuorese?
" Io credo che il mister Bagatti ha sicuramente contribuito alla rinascita , ma con tutto il rispetto il merito o il demerito è della squadra perchè l'allenatore non entra in campo la domenica..E voglio dire una cosa: la colpa dell' esonero di Osio è tutta nostra".
- Tutti i tifosi attendono i gol su punizione di Emerson: è pronto il telecomando?
(sorride sornione!!) "Guarda, ho controllato bene il telecomando e mi è sembrato mancassero le batterie...cercherò di cambiarle al piu presto..."
- Domenica si va a Vercelli senza Napolioni e Sanna: con quale obbiettivo?
" Inutile nasconderci,sono due assenze importantissime...i polmoni della squadra. Ma penso che chi giocherà darà il massimo per la Nuorese: l'obbiettivo è quello di continuare questa striscia positiva".
- E' esploso Leandro Guaita: io l'ho definito "el rayo" il fulmine ...
" E' un giocatore che sta crescendo moltissimo, deve solo trovare maggiore continuità nelle partite fuori casa. Cosi sarà davvero decisivo..."
- Ieri in panchina c'era anche il presidente: cosa vi ha detto a fine gara?
" Ci ha fatto i complimenti ed era davvero contentissimo...fa piacere vederlo cosi entusiasta, euforico, ci dà una grande carica".
- I tifosi della Nuorese vi hanno seguito con entusiasmo a Olbia e ieri hanno "ruggito" al Frogheri:il dodicesimo uomo in campo?
" Sicuramente. Non ho ancora visto in serie C2 un pubblico così caldo e presente. Loro ci sono ovunque e questo fa immensamente piacere. Noi vogliamo sempre fare bene per ripagare l'affetto che i nostri supporters ci dimostrano tutte le domeniche".
- Un campionato molto equilibrato: chi vedi favorita per la vittoria finale?
" Non intravedo ancora nessuna squadra favorita per la vittoria finale, è ancora presto per esprimere giudizi precisi. In cuor mio spero sia la Nuorese la vincitrice del torneo".

PierPaolo Fadda redazione www.nuoresecalcio.com 05/11/2007


 
Banner

La Nuorese è come una bella donna, più la guardi e più ti innamori!!

Tot. visite contenuti : 12927032
 342 visitatori online
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy cliccando qui!