Home Notizie Interviste Molta strada insieme

La Storia Della Nuorese Calcio Dal 1930 Ad Oggi

Sabato, 27 Maggio 2017
Molta strada insieme
Hits smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Le nostre interviste

a cura della redazione


Roberto Goveani: molta strada insieme

Segnali di fumo arrivano dal Frogheri....

...tutti pronti per le battaglie finali!!
L'esperienza in curva ? Un grande piacere da ripetere molto presto"
Roberto Goveani:"Io e la Nuorese faremo molta strada insieme"

Nuorese in silenzio stampa? Nemmeno per sogno. Noi del sito web siamo riusciti (ispirandoci a questa vignetta), con la collaudata tecnica dei segnali di fumo(ovviamente verdeazzurri) a metterci in contatto col presidente onorario Roberto Goveani.

- Presidente, domenica vederla tra gli ultras della curva è stata una piacevole sorpresa.

" Se per Voi è stata una sorpresa, per me è stato un enorme piacere. Il popolo verdeazzurro ha piena consapevolezza di chi veramente vuole il bene della Nuorese, per cui è stato semplicissimo e naturale ambientarsi in curva. Esperienza da ripetere assolutamente..."

-Parliamo del derby:giornata di festa vera, risultato giusto?

" Risultato giusto, anche se a noi è mancato il colpo del KO nel primo tempo. Un solo vincitore: il pubblico. Abbiamo dato una lezione di sportività all'Italia intera. Un ulteriore motivo di orgoglio per me".

- Lunedì la Nuorese è attesa della difficile trasferta in Trentino col Sud Tirol: come ha visto la squadra?

" La squadra è consapevole dell'importanza del momento. E' concentrata al punto giusto, non è stata toccata minimamente da polemiche esterne alla nostra famiglia, e Lunedi saprà esprimersi al meglio".

- Il Legnano è vicinissimo: è l’avversario piu pericoloso per la Nuorese ?

" L'avversario più pericoloso per la Nuorese.... è la Nuorese. Non dobbiamo guardare gli avversari nè girarci indietro, e neanche preoccuparci se dovessimo trovarci temporaneamente qualcuno davanti. I conti li faremo alla fine..."

-Goveani e Nuoro, un amore a prima vista: cosa la affascina di questa città?

" Forse all'inizio non è stato amore a prima vista: dovevamo conoscerci bene. Ora però sappiamo di poter contare su di noi, reciprocamente. Per certi versi, Nuoro mi ricorda le mie montagne. Caratteri chiusi, ma con il cuore in mano se capiscono che si ha a che fare con gente perbene. Faremo molta strada insieme, nel rispetto e stima reciproca."

- I tifosi verdeazzurri allo stadio e nel nostro forum le hanno dimostrato grande stima :vuole mandare una cartolina dedicata a loro?

" Ai tifosi faccio sempre la stessa promessa: da me avranno sempre poche parole. Ma i fatti, quelli li avranno sempre.
E ricordiamoci che noi siamo come gli Indiani... Ma quelli del Little Big Horn... E nessuno ci chiuderà nelle nostre riserve, perchè gireremo liberi E VINCENTI per tutta l'Italia..."

I segnali di fumo terminano qui: ma stiamo accendendo un nuovo falò per intercettare qualche giocatore verdeazzurro.
Ai tifosi chiediamo:chi volete che parli?

PierPaolo Fadda redazione www.nuoresecalcio.com

i segnali di fumo sono stai inviati dalle falde dell'Ortobene, cercasi legna per nuovi messaggi



 
Banner

La Nuorese è come una bella donna, più la guardi e più ti innamori!!

Tot. visite contenuti : 12066965
 270 visitatori online
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy cliccando qui!