Home Notizie Interviste Volata finale

La Storia Della Nuorese Calcio Dal 1930 Ad Oggi

Venerdi, 28 Luglio 2017
Volata finale
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Hits smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Le nostre interviste

a cura della redazione


Ramos Borges Emerson: lancia la volata finale


Quando si nasce "fenomeni" la posizione in campo conta poco. Domenica Ramos Borges Emerson schierato assieme a Cutolo al centro della difesa è stato il padrone assoluto della retroguardia verdeazzurra. Ed ha regalato giocate di altissima scuola, made in Brasil. Emerson è pronto per la volata finale che condurrà ai play-off e lo conferma in questa intervista.

-Ramos, Domenica abbiamo rivisto la miglior Nuorese: una vittoria che fa ben sperare per il futuro?

" Una vittoria importante che ci fa stare bene: diciamo che ci ridato quella tranquillità che serviva per affrontare al meglio la delicata fase dei play off".

- Il mister ti ha schierato difensore centrale: come giudichi la tua prova?

" Mi sembra di aver disputato una buona gara. A dire il vero in quel ruolo eravamo un pò in difficoltà sia per squalifiche che per infortuni. E poi voglio dirti che Emerson ogni domenica scende in campo cercando di dare il 200% per aiutare la squadra: voglio ripagare la fiducia che il mister Petrone e il Presidente Goveani hanno riposto su di me".

- Adesso vi attende l'ultima gara col Vercelli: bisogna vincere..

" Certamente... anche perchè la Nuorese scende in in campo sempre per vincere. E poi se conquistiamo tre punti domenica raggiungiamo almeno il terzo posto in classifica. In realtà noi tutti speriamo che arrivi anche il secondo, ovviamente con un pareggio o una sconfitta del Lecco."

- Parliamo di play off: chi preferiresti affrontare?

" A dire il vero non ho preferenze. Ma una cosa è certa: Qualsiasi squadra arrivi troverà sicuramente una Nuorese che ha voglia di vincere e andare in C1: siamo molto caricati".

- Il presidente Goveani ha detto che domenica è iniziato un nuovo campionato.

" Ha perfettamente ragione. Ora dobbiamo davvero dimenticare tutto ciò che abbiamo fatto in passato (ma non scordarci di essere una grande squadra) e pensare a quello che dobbiamo fare: conquistare la promozione".

- Nei play off sarà necessario l'apporto di un grande pubblico: vuoi fare un appello ai tifosi?

" Sappiamo tutti ormai che giocando in casa siamo in dodici (a dire il vero anche fuori casa): spero che il pubblico venga in massa al Frogheri per darci il sostegno fondamentale nel momento più importante del campionato: abbiamo bisogno del calore dei tifosi verdeazzurri".

PierPaolo Fadda redazione www.nuoresecalcio.com



 
Banner

La Nuorese è come una bella donna, più la guardi e più ti innamori!!

Tot. visite contenuti : 12696732
 209 visitatori online
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy cliccando qui!