Home Squadra Stagione 2016-17 Le nostre interviste: Mirko Di Nardo

La Storia Della Nuorese Calcio Dal 1930 Ad Oggi

martedi, 12 Dicembre 2017

Campionato di Serie D Girone G stagione 2017-2018

NUORESE

0

Prossimo incontro
10-12-2017 ore 14:30

LATINA

3

PARTITE IN DIRETTA RISULTATI GIORNATA NOTIZIARIO | PAGINA FACEBOOK
CALENDARIO NUORESE CLASSIFICA GENERALE STATISTICHE CAMPIONATO
Le nostre interviste: Mirko Di Nardo
Hits smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

tre parole con

Mirko Di Nardo

 

Abbiamo incontrato il difensore Mirko di Nardo subito dopo la firma sul contratto che lo lega alla Nuorese Calcio per la stagione 2016-2017

- Ciao Mirko e benvenuto a Nuoro, sei cresciuto nell'Empoli dove ti sei messo in luce con un campionato Primavera strepitoso disputato alla grande con 5 gol realizzati che non sono pochi per un difensore e gli occhi puntati di numerose squadre di Lega Pro. Finita questa esperienza hai deciso di giocare in Serie D.... L'anno scorso col Colligiana e ora Nuoro

“Si dopo il campionato di Primavera disputato nel quale mi sono tolto alcune soddisfazioni tra cui quei 5 gol, malgrado avessi tante richieste anche da categorie superiori, ho deciso di intraprendere il percorso della Serie D con la Colligiana. Ho scelto la Colligiana perchè mi ha voluto fortemente, cosi come ho scelto la Nuorese perchè mi ha richiesto in maniera decisa e forte e perchè mi piaceva fare un'esperienza in una città e una società importante come quella di Nuoro".


- Arrivi a Nuoro una piazza importante del panorama sardo con un grande pubblico al seguito e dove troverai una squadra ed un gruppo che è partito bene in questo inizio di stagione. E' ancora presto,  ma i risultati positivi portano inevitabilmente entusiasmo, pensi che per te sarà più facile inserirti in questo contesto ? Conoscevi già la Nuorese o qualcuno dei protagonisti di questa stagione o magari mister Mariotti?

“Conoscevo poco la Nuorese e non conoscevo la città di Nuoro perchè non sono mai stato vicino alle vicende della squadra. Conosco poco o niente ma ho visto e seguito il grande inizio di stagione che ha fatto la squadra e spero di potermi inserire il più velocemente possibile con i miei compagni e con i meccanismi in mezzo al campo. Sicuramente l'entusiasmo dei primi risultati faciliteranno il mio inserimento. Mi metterò da subito e sempre a disposizione dei miei compagni, del mister e della società. Conoscevo mister Mariotti di nome ma non so su cosa è basato il suo lavoro. Di lui mi hanno parlato benissimo. Non vedo l'ora di iniziare. Per me i tifosi solo la parte più bella del calcio e mi fa piacere che a Nuoro il calcio sia seguito e sentito in maniera forte. Noi giocatori dovremmo giocare soprattutto per loro. Ho scelto questa piazza anche per questo".

Luciano Pittalis redazione nuoresecalcio.com

 

La Nuorese è come una bella donna, più la guardi e più ti innamori!!

Tot. visite contenuti : 13983150
 249 visitatori online
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy cliccando qui!