Home Squadra Stagione 2016-17 Nuorese-Lanusei 3-1: le interviste

La Storia Della Nuorese Calcio Dal 1930 Ad Oggi

Lunedi, 23 Ottobre 2017

Campionato di Serie D Girone G stagione 2017-2018

APRILIA

1

Prossimo incontro
22-10-2017 ore 15:00

NUORESE

0

PARTITE IN DIRETTA RISULTATI GIORNATA NOTIZIARIO | PAGINA FACEBOOK
CALENDARIO NUORESE CLASSIFICA GENERALE STATISTICHE CAMPIONATO
Nuorese-Lanusei 3-1: le interviste
Hits smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Nuorese-Lanusei

le interviste del dopogara

 

Le dichiarazioni dei protagonisti al termine della gara Nuorese-Lanusei 3-1 a cura di Francesco Tuffu


Mariotti: "La gara di oggi racchiude tutte le ultime prestazioni, il risultato è giustissimo anzi forse potevamo fare anche di più. Ma non vorrei parlare della partita di oggi vorrei fare 3 considerazioni: la prima sono i miei auguri a tutti i tifosi di Nuoro e della Nuorese specialmente quei ragazzi che ci seguono sempre tutte le domeniche anche fuori casa; la seconda è un complimento a questi ragazzi che hanno disputato un girone di andata straordinario , perchè se alla fine del girone stai a recriminare perchè ti mancano 4-5 punti perchè con le prime si poteva fare qualcosa in più vuol dire che hai fatto un grande girone; il terzo è la consiiderazione ppiù amara: non è possibile che alla fine del girone di andata si sappia già che due/tre squadre retrocedono e quali sono. Il Foligno che si ritira, la Città di Castello che gioca con la Juniores e un'altra che ha problemi finanziari... è un campionato falsato e mi chiedo che girone di ritorno ci aspetta. E' una situazione amarissima, dobbiamo pensare che questo è un divertimento per la gente che ci segue ogni settimana e non è possibile arrivare alla fine del girone di andate che i giochi son già fatti.  Sono strafiero ed orgoglioso dei ragazzi che alleno, con l'arrivo di Curcio ora siamo una squadra che gioca e diverte ogni tanto concediamo qualche batticuore ma le squadre che sanno giocare a calcio fanno anche questo e solo col gioco che arrivano le vittorie. Questa è la mia filosofia è giusto che chi viene a vederci non veda solo palla lunga e pedalare come giocano il 90% delle squadre in Serie D.  Abbiamo ridotto la rosa  e preso un giocatore di qualità ma noi abbiamo dei giovani che possiamo considerare dei grandi come Dessolis , gioca con grande personalità è un giocatore che ha perso forse uno o due anni se fosse stato con noi da prima sarebbe un titolare inamovibile come Tupponi un'altro ragazzino che gioca con personalità per 90 minuti non è che ce l'hanno tante altre squadre ed è uno che abbiamo costruito noi in casa e di questo ne vado fiero ed orgoglioso".

Hervatin: " Dopo aver trovato un pareggio e mancava un quarto d'ora , abbiamo subito subito il raddoppio nuorese, non c'è stato neanche il tempo di ragionare. Cercheremo di fare i punti  in trasferta nel girone di ritorno visto che avremo subito uno scontro diretto per la salvezza a San Teodoro.  In questo momento, nonostante i nuovi arrivi, siamo contatissimi perchè abbiamo molti giocatori fuori speriamo di averela squadra al completo dopo le feste e di lavorare per creare una squadra organizzata Ci sono tante squadre in difficoltà e le società sane che ci sono è meglio tenersele buone perchè ogni anno si parte in 18 e si arriva in 15-13, dispiace per chi prova a fare un campionato e poi non ci riesce perchè effettivamente falsa un pò il campionato , al girone di ritorno ci saranno 3 punti per tutti quelli che affronteranno le squadre ritirate ma c'è chi ha perso punti con loro nel girone di andata e chi ne ha preso, ha ragione Mariotti non si riesce ad arrivare in fondo ci sono difficoltà dappertutto.  Ritornando a noi ce la giochiamo abbiamo provato a giocare a calcio anche contro la Nuorese che è sicuramente una squadra che gioca a calcio forse quella che gioca di più di quelle da noi affrontate ma è anche una squadra che concede qualche volta, ci abbiamo provato . Il rammarico è che in casa concretizziamo il nostro gioco mentre in trasferta non riusciamo, cercheremo di trovare una soluzione, c'è da schiacciare un'interruttore lo devo cercare".


Scognamiglio: " Sono tre punti importanti, volevamo la vittoria e ce la meritavamo. Siamo stati fortunati nelle prime gare che abbiamo vinto e meno nelle ultime dove meritavamo di vincere. E' stata , quella di oggi, una bella vittoria ,  proiettiamo sulla prossima partita contro la Torres dobbiamo continuare con questo ritmo di gioco e cercheremo di prenderci quei punti importanti che ci servono per il futuro del campionato. Personalmente ringrazio la società che mi ha aspettato e dato fiducia in questi due mesi che sono stato fuori per infortunio, ora sto trovando il mio spazio e sto bene finalmente. Sono contento per me, per il gruppo e per la società".


Bonu: "  Volevamo i primi punti in trasferta che ancora ci mancano, eravamo anche riusciti ad acciuffare il pareggio a Nuoro e contro una grande squadra  e poi abbiamo preso due gol in dieci minuti. Peccato. Dobbiamo migliorare in questo, abbiamo commesso alcune leggerezze che poi paghiamo e questo non possiamo permettercelo, dobbiamo lavorare  e migliorare su questi particolari.  Affrontiamo ogni squadra a viso aperto cercando sempre di fare bel gioco, in casa riusciamo a fare punti ci mancano quelli in trasferta.  Il nostro obbiettivo è la salvezza, faremo di tutto per raggiungerlo".

 

La Nuorese è come una bella donna, più la guardi e più ti innamori!!

Tot. visite contenuti : 13556696
 288 visitatori online
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy cliccando qui!