Home Squadra Stagione 2016-17 Rieti-Nuorese 2-4: le interviste

La Storia Della Nuorese Calcio Dal 1930 Ad Oggi

Lunedi, 24 Luglio 2017
Rieti-Nuorese 2-4: le interviste
Hits smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Rieti-Nuorese 2-4

le interviste del dopogara

 

Michele Artedino: " Una grande vittoria che vale cinque anni di sacrifici, ci abbiamo creduto sempre ed oggi in campo si è vista tutta la forza di una grande squadra. Dedico questa vittoria a tutti quelli che hanno sempre creduto in me e che mi hanno supportato in questi anni, alla mia famiglia, le mie figlie e la mia compagna, li ringrazio per la pazienza ed il tempo che ho portato loro via per dedicarlo a questi colori. Ora mi aspetto giovedi un grande pubblico a sostegno di questi meravigliosi ragazzi. Ci aspetta un'altra importante finale, credeteci, vi aspettiamo!!!".


Mirko Di Nardo: " Sono davvero contento per il risultato e per il mio gol sopratutto perchè ha aiutato la squadra a portare a casa i 3 punti. L'avevamo preparata nel modo migliore. E' stata una grande soddisfazione venire a vincere su questo campo ed essere riusciti momentaneamente ad entrare nei play-off meritando come gruppo e come squadra. Ora, però da domani testa a giovedi per un'altra gara importantissima contro L'Aquila".

Alessandro Cadau: " Una grande prestazione dell'intera squadra che si è difesa con concrentrazione e grande sacrificio da parte di tutti e ha saputo colpire quando ne ha avuto le occasioni contro una grande squadra. Ora la testa va subito alla sfida contro L'Aquila al Frogheri tra quattro giorni".

Daniele Molino: "  Il mister mi ha chiesto un sacrificio in più in fase di non possesso e non potevo certo rifiutare, l'ho fatto con piacere perchè i ragazzi mi sono sempre stati vicini anche nei momenti di difficoltà dovuti ad alcuni infortuni. La squadra ha dimostra di poter vincere contro chiunque, anche perchè fare 4 gol a Rieti non è da tutti. In questo momento siamo dentro i play-off ma non dobbiamo abbassare la guardia perchè mancano ancora 4 gare. Giovedi sarà un'altra gara complicata ma scenderemo in campo con la stessa cattiveria di oggi. Forza Nugoro!"

Alessio Curcio: " Sapevamo che non sarebbe stata una passeggiata ma eravamo anche consci dell'imprtanza della posta in palio. Le sensazioni sono molto positive. Abbiamo dimostrato di potercela giocare e vincere contro tutti. E'stata una partita molto importante ma bisogna viverla con il giusto equilibrio. Valeva 3 punti come qualsiasi altra partita. Testa subito a giovedi, bisogna recuperare bene e fare nostra anche la sfida contro L'Aquila".

Facundo Lizaso: Oggi grande prestazione del collettivo e chi è subentrato lo ha fatto con la carica giusta dimostrando il grande valore dell'intera rosa, sia tu che Pusceddu siete entrati e fatto goal.

"  Voglio dedicare questo goal ed il risultato alla mia ragazza agli amici e alla famiglia, penso che abbiamo fatto una grandissima partita contro una delle squadre più forti del campionato".

redazione nuoresecalcio.com

 

La Nuorese è come una bella donna, più la guardi e più ti innamori!!

Tot. visite contenuti : 12657429
 290 visitatori online
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy cliccando qui!