Home Squadra Stagione 2017-2018 Le nostre interviste: Gianluca Peddio

La Storia Della Nuorese Calcio Dal 1930 Ad Oggi

Giovedi, 19 Ottobre 2017

Campionato di Serie D Girone G stagione 2017-2018

NUORESE

5

Prossimo incontro
15-10-2017 ore 15:00

ANZIO

1

PARTITE IN DIRETTA RISULTATI GIORNATA NOTIZIARIO | PAGINA FACEBOOK
CALENDARIO NUORESE CLASSIFICA GENERALE STATISTICHE CAMPIONATO
Le nostre interviste: Gianluca Peddio
Hits smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Mr. Peddio

orgoglio barbaricino

 

Tre parole con Gianluca Peddio nuovo mister verdeazzurro

- Gianluca, le tue prime impressioni come tecnico della Nuorese, la squadra della tua città natale

“ Faccio una premessa a cui tengo particolarmente, ringrazio il presidente Artedino intanto da nuorese perchè per l'ennesima volta ha preso la società per i capelli salvandola da un futuro sicuramente incerto e che dopo tutti questi anni di sacrifici sarebbe stato davvero un'ingiustizia e avrebbe vanificato tutto quello che di buono si era costruito. E lo ringrazio di cuore per aver scommesso sulla mia persona in questo nuovo progetto”.

-La società ha piena fiducia su di te e sul tuo operato

“ Ho passato due anni al fianco di Mariotti e questo mi ha fatto crescere molto sia a livello umano che tecnico, per me è una grande occasione perchè è la squadra della mia città, per il suo blasone, la sua storia e per tutto quello che rappresenta la sua maglia per tutti noi. Essere l'allenatore della Nuorese per me è un grande sogno che si realizza, ne sono orgoglioso e spero di meritare la fiducia accordatami. Farò di tutto e darò tutto me stesso per raggiungere gli obbiettivi societari”.

- Fra qualche giorno si sapranno i gironi e quindi anche chi saranno le avversarie, il nostro mercato di rafforzamento è partito in ritardo per via di tutte le vicissitudini susseguitesi, il ritiro è alle porte, pensi sia penalizzante?

“ Certo siamo in ritardo, ma la società si sta muovendo bene, anche per questo va ringraziato il presidente perchè lo sforzo che sta facendo è doppio e non è una situazione facile, ma alla fine sono certo che ci presenteremo ai nastri di partenza con le nostre carte in regola. Lo staff tecnico è quasi al completo mancano giusto dei collaboratori che arriveranno questi giorni. Logisticamente è tutto pronto, il ritiro si svolgerà al Frogheri, non posso fare previsioni posso solo confermare, come già detto, che l'impegno sarà massimo per raggiungere l'obbiettivo societario. Possiamo fare bene, spero che Nuoro capisca e che si stringa attorno alla società e alla squadra e che ci stia vicina il più possibile”.

redazione nuoresecalcio.com

 

La Nuorese è come una bella donna, più la guardi e più ti innamori!!

Tot. visite contenuti : 13521810
 361 visitatori online
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy cliccando qui!