Home Squadra Stagione 2017-2018 Nuorese-Cagliari: conferenza stampa

La Storia Della Nuorese Calcio Dal 1930 Ad Oggi

Giovedi, 23 Novembre 2017

Campionato di Serie D Girone G stagione 2017-2018

NUORESE

-

Prossimo incontro
26-11-2017 ore 14:30

BUDONI

-

PARTITE IN DIRETTA RISULTATI GIORNATA NOTIZIARIO | PAGINA FACEBOOK
CALENDARIO NUORESE CLASSIFICA GENERALE STATISTICHE CAMPIONATO
Nuorese-Cagliari: conferenza stampa
Hits smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Nuorese-Cagliari

conferenza presentazione evento

 

 

Si è tenuta stamane, presso la sala delle rappresentanze del Comune di Nuoro, la conferenza stampa di presentazione dell’incontro amichevole tra la Nuorese e il Cagliari che si disputerà allo stadio Franco Frogheri giovedì 9 novembre alle ore 19.

Un grande evento che sancisce il ritorno del Cagliari Calcio in città dopo quasi 10 anni, un importante appuntamento per gli appassionati di calcio di Nuoro e del centro Sardegna.


Alla conferenza hanno partecipato il sindaco Andrea Soddu, il presidente della Nuorese Michele Artedino e l’Amministratore Delegato del Cagliari Carlo Catte.


“Il Comune di Nuoro è lieto di presentare questo evento che inseguivamo già da qualche anno” ha detto il primo cittadino Andrea Soddu “speriamo che questo incontro amichevole porti fortuna ad entrambe le squadre che stanno attraversando un difficile momento nei rispettivi campionati. Sarà una grande occasione per stare insieme nel segno dello sport. Come amministrazione puntiamo decisamente sullo sport come elemento aggregante e portatore di sani valori. A breve firmeremo un accordo con il governo per la realizzazione dei campi in erba sintetica a La Solitudine e Badu’e Carros che sono inseriti nella più ampia cornice del progetto Nuoro le Periferie al Centro della Città per il quale riceveremo 18 milioni”. “È importante investire in strutture di qualità, grazie ad esse riavvicineremo tanti giovani alla pratica sportiva. Eventi come quello di giovedì sono un importante strumento promozionale. Spero ci sia un pubblico numeroso, ringrazio la Nuorese e il Cagliari per averlo reso possibile”.


Il presidente della Nuorese Michele Artedino si è detto orgoglioso per aver riallacciato i rapporti con il Cagliari: “In un momento di crisi per il calcio isolano, fatta eccezione per Olbia e Arzachena, l’auspicio è che questa amichevole ci dia la forza di risollevarci. Spero che possa nascere una rapporto di sinergia con il Cagliari che ci aiuti a far crescere i giovani sardi in un territorio un po’ svantaggiato come il nostro. L’esperienza di un club così importante può esserci di aiuto per uscire da un momento difficile, spero in una collaborazione proficua già a partire dalla prossima finestra di mercato. Giovedì sarà una giornata di festa e ringrazio il sindaco per la grande disponibilità dimostrata in questi anni nei nostri confronti”

La parola è passata a Carlo Catte, nuorese di nascita e da quest’anno amministratore delegato del club rossoblù: “Il Cagliari manca da Nuoro da quasi 10 anni e da parte nostra è sempre stata forte la volontà di tornare in una città e un territorio dove ci sono tantissimi nostri tifosi. Sono sicuro che ci sarà una grande affluenza di pubblico. Attualmente in Sardegna abbiamo 2 centri di formazione e 37 società affiliate, non nascondo il mio personale gradimento nel vederne sorgere uno anche nel nuorese.  Mi fa piacere che questa amichevole arrivi mentre la città è candidata al ruolo di capitale italiana della cultura per il 2020, lo sport è portatore di alti valori culturali, spero che la nostra presenza sia di buon auspicio”

redazione nuoresecalcio.com

 

La Nuorese è come una bella donna, più la guardi e più ti innamori!!

Tot. visite contenuti : 13817288
 111 visitatori online
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy cliccando qui!