Home Squadra Stagione 2017-2018 Luparoma-Nuorese: 0-2

La Storia Della Nuorese Calcio Dal 1930 Ad Oggi

Domenica, 19 Agosto 2018
Luparoma-Nuorese: 0-2
Hits smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

LupaRoma-Nuorese 0-2

i verdeazzurri sbancano la capitale

Due gol in un minuto per abbattere la Lupa. La Nuorese sa vincere

Cinica e determinata, primi 3 punti pesanti in trasferta. Partita decisa da un micidiale uno-due nel primo tempo

LupaRoma: Lazzari, Balzano, Montesi, Bianchi (70' Testa) , Piva, Pedrazzini (33' Piano), Bozzi, Santarelli (65' Tomaselli), Prandelli (79' Loglio), Milani (46' Ansini), Svidercoschi. A disposizione: Proietti, Labate, Campelli. Locci, Piano. Allenatore: Angelo Quinzi

Nuorese: Ferrara, Tupponi, Lazazzera, Rosano, Guarino, Strumbo, Cadau (70' Gallo), Mira (91' De Martino), Cissè (76' Compagno), Verachi ( 86' Goh), Palma (65' Bilea). A disposizione: Carboni,  Bengala, Tobaldo. Allenatore: Fabio Fraschetti

Arbitro: Ermes Fabrizio Cavaliere di Paola

Assistenti: Alfio Selmi di Acireale e  Rosy Floriana Barbara di Trapani

Reti: 28' Palma, 29' Cissè (N)

Ammoniti: Guarino (N)

Note: recupero 1' pt, 4' st

 

Partita decisa da un micidiale uno-due  dei nuoresi intorno alla mezzora del primo tempo. L’inzio, tuttavia, è favorevole alla squadra locale che dopo due minuti va vicina al vantaggio con  Svideroschi, la cui zampata da pochi passi lambisce il palo alla sinistra di Ferrara e si perde sul fondo. Da li in poi, tanta Nuorese. Al 19’ i barbaricini reclamano per un calcio di rigore non concesso dall’arbitro Cavalieri di Paola nell’occasione . Palma ruba il tempo a Piva tagliandogli la strada  e finendo a terra in area. Per l’arbitro si tratta di un contatto fortuito. Due minuti dopo  i verdeazzurri insisistono e si rendono pericolosi con Cadau fermato in uscita da Lazzari e poi sulla respinta di Lazzari con Verachi  che però dal limite calcia alto. La Nuorese va in vantaggio al 28’ : Palma sfugge alla guardia di Piva che mal si intende con Lazzari in uscita. Il numero 11 sardo anticipa entrambi gli avversari e deposita il pallone nella porta ormai sguarnita . Passano una manciata di secondi e gli ospti raddoppiano. Cissè porta a spasso il suo diretto marcatore, entra in area e calcia col mancino. Il suo diagonale passa sotto la pancia di Lazzari e si insacca. Piove sul bagnato per i locali che al 33’ perdono per infortunio Pedrazzini. Quinzi inserisce al suo posto il classe 2000 Piano, ed è costretto a riorganizzare il reparto di mediana spostando Bozzi al centro. La Lupa Roma accenna comunque una reazione al 35’ con Prandelli che va al tiro ma trova la risposta attenta di Ferrara. Sul finire del primo tempo, Svideroski si rende ancora pericoloso deviando in porta un cross da destra., il suo tiro sporcato termina fuori. Sugli sviluppi del conseguente corner, Milani, spreca calciando sull’esterno della rete da buona posizione.

Nella ripresa la Nuorese amministra senza troppi affanni e di fatto addormenta la gara, che non offre spunti di cronaca fino al 22’ quando la Lupa Roma va vicino al gol in mischia, dopo un caldio da fermo battuto da destra. Funziona bene l’assetto difensivo ideato da Fraschetti, merito anche delle prestazioni individuali del due centrali  Strumbo e Guarino. A quest’ultimo è legata l’unica nota negativa di giornata per i sardi: l’ammonizione, fin troppo severa, che lo costringerà a saltare la prossima gara interna contro il Monterosi. La seconda frazione scorre senza particolari sussulti e anzi la Nuorese avrebbe una buona opportunità per segnare il terzo gol. Nella circostanza, il contropiede dei verdeazzurri è eseguito alla perfezione. Rosano si inserisce con i tempi giusti ma il suo cross basso viene respinto sulla linea dalla retroguardia locale. Nel  finale Fraschetti  fa tirare il fiato a Cissè e inserisce Compagno, più tardi Goh si va a piazzare davanti alla difesa al posto di un ottimo Verachi. Il punteggio resta in cassaforte fino al triplice fischio finale.

La Nuorese rientra in terra sarda con tre punti preziosi, giusta ricompensa per il lavoro svolto dalla formazione guidata da Fraschetti che  dopo una vittoria cosi pesante può ritrovare piena consapevolezza  delle proprie potenzialità  e guardare avanti con rinnovata fiducia.

da La Nuova Sardegna



le dichiarazioni nel dopo gara

Alessandro Cadau al suo rientro in campo dopo l'infortunio " Risultato fondamentale per il proseguo del campionato, abbiamo approcciato la partita con la giusta mentalità sin dal primo minuto, cosi come l'avevamo preparata in settimana, è una vittoria meritata!"

Gerardo Strumbo, centrale difensivo verdeazzurro " Eravamo consapevoli dell’importanza della gara che abbiamo preparato bene in settimana.Alla prima loro disattenzione l’abbiamo messa dentro. Siamo stati compatti e aggressivi e questo ha messo l’avversario in difficoltà. È andata bene siamo contenti. Dopo il secondo gol di Cissé abbiamo cercato anche il terzo gol. Siamo felici anche di non aver subito quasi un tiro in porta, merito alla squadra ,significa che stiamo lavorando bene.... I nostri tifosi erano presenti anche a Roma , ci seguono da tutte le parti ...giovedì saranno sicuramente presenti anche nel nostro stadio per darci una mano ....giovedì sarà un'altra finale".

Mattia Palma al suo primo gol in verdeazzurro : " Partita importante e grande vittoria esterna. Sturmbo mi ha fatto un bel lancio a scavalcare la difesa ho saltato un uomo e poi anche il portiere mettendola dentro, sono felice di aver sbloccato il risultato e contribuito alla vittoria della Nuorese. Dedico questo gol a mio nonno"......

Cheke Cissè autore del secondo gol verdeazzurro che ha chiuso la gara vittoriosa odierna e che con questa marcatura porta a 4 il suo bottino personale da quando a gennaio è approdato in Barbagia : " Ho dribblato tre avversari e ho tirato verso la porta mettendola al lato sinistro del portiere. E' stata una bella gara e il risultato è importantissimo, ci dà grande morale per il prossimo impegno di giovedi in casa dove sarà un'altra finale".....

redazione nuoresecalcio.com

 

La Nuorese è come una bella donna, più la guardi e più ti innamori!!

Tot. visite contenuti : 16120588
 130 visitatori online
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy cliccando qui!